domenica 18 giugno 2017

19 giugno 1957

l'ultima foto che ho con mia mamma...
lei indossava
la gonna di lino azzurra ..
I miei genitori, se la mamma stava bene, amavano molto viaggiare...il 18 giugno erano tornati da un viaggio, mi avevano portato dei regali...ero MOLTO FELICE!
Prima di andare a letto hanno messo un disco ed hanno ballato mentre io e la nonna Beppina che era rimasta a dormire da noi, ridevamo quando la mamma faceva una grande ruota con la sua bella gonna di lino azzurra...e  quando il babbo le faceva fare il casquet!

( io non voglio più ascoltarla...ma la canzone che ballavano era "Lisboa Antiga", potete sentirla QUI...)

"E' tardi amore andiamo a letto, domani stiamo tutto il giorno insieme" disse la mamma.
Mente mi dava il bacio della buonanotte...le dissi
"Mamma grazie dei regali, ti voglio bene, sono TANTO FELICE!"



Sono sempe stata molto mattiniera e la mattina dopo che era sabato, io e la nonna ci alzammo presto, e quando finimmo di fare colazione, suonò il campanello.
Era un frate cappuccino, di quelli che andavano nelle case chiedere l'elemosina.
La nonna non aveva soldi ed io le dissi: "vado a chiederli alla mamma"... "non li svegliare!" disse la nonna...ma io ero già in camera dei miei genitori.
"Mamma svegliati per favore hai degli spiccioli da qualche parte?"
Non mi rispose.

Allora andai dal babbo "Babbo la mamma non risponde...hai...."
Non mi fece finire, saltò sul letto, sembrava un pazzo...io non capivo ma lui chiamava la mamma urlando il suo nome....era successo quello che lui temeva...perchè era malata di cuore!

Basta così.

NON  VOGLIO E NON POSSO CONTINUARE...

Ve l'ho voluto solo raccontare perché, se vi chiedete perché rispondo sempre "Sono contenta" e mai "sono felice"... adesso sapete la ragione.
E se ai miei figli ,alle mie nipoti ed alle mie più care amiche dico sempre di non andare mai a letto senza aver detto "ti voglio bene" oppure di non rimandare al domani per dirlo...ora sapete perché

Io non l'ho più voluta usare la parola FELICE...anche se nella vita lo sono stata tanto e lo sono tuttora...ma sono tanto CONTENTA di averlo detto tante volte quella sera alla mia mamma!

Buona domenica...dalla vosta nonna Pat
...che e' tanto contenta di stare con voi!
♥♥♥
PS: la prossima storia, giuro, sarà da ridere!


24 commenti:

  1. Cara mia Pat! Mi hai fatto commuovere. Oltre ad essere una bravissima cuoca sei una grande scrittrice. Un abbraccio stretto stretto dalla tua fedele amica Marcella. <3 <3

    RispondiElimina
  2. Cara la mia dolce Marcella ...oggi non potevo non raccontare questa storia fa troppo parte di me per passare questa data inosservata, ma non voglio farti commuovere più il peggio è passato la prossima volta dobbiamo ridere insieme per qualche storia buffa! Sento il tuo abbraccio e ci rimango stretta stretta a coccolarmi un po.
    Fedele amica mia sempre nel mio ♥ tua Pat

    RispondiElimina
  3. Pat,lasciati andare a raccontare.Non ti preoccupare se pensi di rattristarci e di non farci ridere!Io riesco ad immedesimarmi nelle persone,perché che a questo mondo tutto puo' succedere e nessuno è immune dalle disgrazie!Immagino cosa è stato per te piccolina vivere questo.Sono contenta che sei riuscita pian piano,a superare le cose e sono contenta che hai una bella famiglia!La tua mamma lassù sicuro ne è fiera e vi vuole tanto bene!Un bacio,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta delle tue belle parole..sentire un commento come il tuo da chi non abbiamo mai avuto il piacere di conoscere dal vivo , ma solo virtualmente...è la dimostrazione che fb e la rete se ben usata è una nuova casa con amici veri.A volte riusciamo ad essere più noi stessi scrivendo che parlando ed io grazie a questo blog ed a persone amorose come te , apro il mio cuore più che su un lettino di uno psicanalista. Ancora grazie amica cara un abbraccio tua Pat♥

      Elimina
  4. nessun commento, non ho nulla da commentare, se non immergermi nel dolore di una bambina, che si è trovata a vivere una storia più grande di lei ...e sarebbe stata " più grande " per chiunque. Sai, mi sono commossa fino alle lacrime e poi, però ...ho apprezzato ed amato ancora di più il tuo coraggio, la tua forza, la tua ironia.
    Da nonna a nonna... ti voglio bene Emanuela

    RispondiElimina
  5. Emanuela ora sono io commossa dalle tue parole...grazie cara amica virtuale ...ma molto più vera di tante conoscenze di lunga data!
    È stato tanto dura te lo garantisco io ero una bambina innamoratissima della sua mamma, ma forse ,Lei mi ha protetto dal primo giorno che se ne è andata ...e sono riuscita a crescere ..con coraggio, ironia come dici tu...perché SAPEVO che Lei era sempre con me anche quando gli altri bambini lasciavano la loro mamma a casa.....così non mi sono sentita sfortunata.....MA DIVERSAMENTE FORTUNATA !
    Ti abbraccio con tanto affetto ..ti voglio bene anch'io cara Emanuela!da nonna a nonna grazie di essere così presente♥

    RispondiElimina
  6. e se non ascolti tu questa canzone..... l'ho ascoltata io e mi sono innamorata.... della canzone e di una gonna azzurra che ruota libera e felice ... sotto lo sguardo tenero e innamorato di una bimba Patrizietta.... che vorrei abbracciare forte forte.... ora e ancor + in quella mattina.... quando l'amore quello puro quello PER SEMPRE quello senza ...limiti ne confini.... ha dovuto cedere alle rigide regole del destino....ma per fortuna la NATURA is..... dove toglie.... dona a piene mani..... e tu mika mia Pat.... sei amata .... da una splendida family e da tantissime mike...io GIURO in primis ..... SEI UNICA... questo tuo passo...di vita.... l 'ho sentito dalla tua viva voce...in un tardo pomeriggio nel tuo negozio....masai bene il nero su bianco...la presa che ha su di me..... e FRIGNOOOOOO .... ILOVE YOU <3

    RispondiElimina
  7. Ah ah Mariella il tuo commento mi fa piangere e ridere , perchè mi sembra di averti qui e mi viene voglia di abbracciare il computer per ricevere questo tuo forte abbraccio !!!
    Avere un amica come te ISSSSSSSSSS ....un gran dono mi fai essere sempre molto CONTENTA !!!
    Ti abbraccio appena me la sento ascolterò la canzone ....ma non te lo prometto ti voglio bene tua Pat <3

    RispondiElimina
  8. Dopo ogni mia assenza corro a leggerti.......... rimango indietro con i tuoi scritti, ma sono contentissima di non aver perso questo......... i tuoi racconti, ancor più delle seppur ottime, ricette, sono talmente belli nella loro tristezza o allegria che sarebbe un vero peccato non divulgarli! Io sono e sarò sempre qui a dirti GRAZIE!
    Questa sera con gli occhi lucidi................. ti abbraccio forte! Ciao grande Pat......... <3

    RispondiElimina
  9. Cocchina mia era veramente tanto che non ci sentivamo, mi sei mancata molto!.Grazie te lo dico io per le belle parole che mi hai detto...condivido con tanta gioia anche i dolori perché so che chi mi legge è sempre una cara amica che mi vuole bene ed io mi sento coccolata....come in questo momento hai fatto tu!
    È stato difficile scrivere questo post...come un po'quello di domenica scorsa Su le proprie origini,ma lo dovevo fare, non avrei potuto lasciar passare queste date senza dare voce ai momenti più difficili della mia vita.Ne è valsa la pena per avere la consolazione del tuo forte abbraccio! Con tanto bene tua Pat♥

    RispondiElimina
  10. Daniela Giovannini4 luglio 2014 17:25

    Cara Pat, non so come mai mi ero persa questo tuo post, nel leggere la ricetta di oggi sono felice tu l'abbia mensionato perchè mi sarebbe proprio dispiaciuto non essere stata partecipe di questo difficile momento della tua vita. E' la condivisione di situazioni così importanti e significative che vincola i sentimenti...e tu....mi/ci hai regalato un po' del tuo cuore. Mi sono commossa al pensiero di una piccola bambina che come tutte le bambine di quell'età, ama profondamente la sua mamma e si trova ad essere testimone di un dolore più grande di lei.....Sei una donna splendida, una mamma meravigliosa, una nonna
    dolcissima e una cuoca super.....sicuramente tua mamma, anche se per troppo poco tempo, ha svolto un lavoro ottimo e sarà fiera di se stessa, ma in primis di te!!!! con veramente tanto tanto affetto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela cara grazie, mi fa piacere che tu abbia letto questo post perché è veramente IL PIÙ IMPORTANTE per me, quello che per scriverlo ho dovuto fare uno sforzo più pesante che sollevare 100 kg, ma non potevo e non volevo che questa data passasse inosservata...tutto della mia vita parla di LEI tutta la mia vita è stata e sarà sempre dedicata a LEi ...ti abbraccio forte cara grande amica mia !con tutto il mio affetto tua Pat ♥

      Elimina
  11. Cara nonna Pat....ora so un'altro pezzettino di te...no non riesco ad aggiungere nulla che non ti abbiano scritto le tue amiche...non riesco ad esprimere a parole quello che sento. ..ti dico solo che il mio cuore ti è vicino al tuo. ..con tanto affetto ♡♡♡♡
    Un abbraccio grande. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, dolce Katia, la vita di ciascuno di noi è fatta di tanti puzzle, più grandi, più piccoli, più belli , più brutti!
      Il mio puzzle è iniziato con dei pezzetti molto dolorosi, ma per chi crede capita un giorno di capire , che quei puzzle che ti sono costati tanta fatica accettare e comporre, poi danno luogo a tante gioie e non ti ricordi neanche più le pene avute, ma ringrazi ogni giorno Dio per essere riuscita ad accettarle, superarle ed ad apprezzare quello che poi Lui ha preparato per te.
      Sei sempre nelle mie preghiere, insieme ad i miei cari!
      Un grande abbraccio da nonna Pat❤

      Elimina
    2. Grazie nonna Pat ♡
      Contraccambio e ti stringo forte forte...come una nipote sa fare ...❤

      Elimina
  12. Ti mando un grande abbraccio ...da nonna <3

    RispondiElimina
  13. Ogni tassello che aggiungi di te ci fa capire ancora di piu' quanto sia prezioso conoscerti! !!!!!!!Contenta! !!!!Molto! !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Lorenza è assolutamente indispensabile sapere che ci sei sempre, con le tue dolci parole!
      Un abbraccio
      tua Pat❤

      Elimina
  14. Io che ogni tanto ti rileggo...a parte la cucina dove sono negata,ho sempre la sensazione di vederti e avere il piacere di stare con te,ma oggi mi hai commossa...anche se sapevo gia' della storia..perche poi si ripensa al proprio passato e i ricordi non mi fanno un gran bene,preferisco sempre andare avanti e guardarti sempre con Amore <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Rosaria, ci siamo sempre parlate poco ma osservate molto ed entrambe abbiamo in comune quel modo di scherzare , che serve a farci stare bene!
      Anche a me fa malissimo tirare fuori il passato, ma ho capito che lo devo fare , non sono mai andata da uno pscologo, per paura che mi tirasse fuori troppe ansie, solo qui riesco a parlarne, senza guardare in faccia chi mi legge e mi fa tanto bene sapere che di là dal monitor ci sei tu che , con tanto garbo, mi fai sentire il tuo affetto! Grazie di questo tuo sgurda amoroso lo ricambio con tutyo il cuore
      Tua Pat❤

      Elimina
  15. Non ho parole,sono un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  16. Grazie cara Lorenza, un abbraccio parla piu di mille parole!
    Tua Pat❤

    RispondiElimina
  17. Grazie della condivisione,anche se dolorosa è sempre bello leggerti.valentina

    RispondiElimina
  18. GRAZIE VALE, SCRIVERE SAPENDO DI ESSERE COCCOLATA CON I COMMENTI AFFETTUOSI COME IL TUO, E' UNA CONSOLAZIONE!
    UN ABBRACCIO <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...